Thu, Jun 25 | Serie di 3 Webinar

La cura del sé traumatizzato | Ruth Lanius

Trauma Lectures 2020
La registrazione è stata chiusa
La cura del sé traumatizzato | Ruth Lanius

Orario & Sede

Jun 25, 2020, 3:00 PM – Jun 27, 2020, 5:00 PM
Serie di 3 Webinar

L'evento

La cura del sé traumatizzato 

Trauma Lectures 2020

Serie di 3 webinar (2 ore ciascuno)

Solo 50 posti

ATTENZIONE. I webinar sono tutti registrati. Potrai quindi vederli sia in diretta che in differita per 12 mesi.

Prevista traduzione inglese-italiano

NO ECM.

DATE WEBINAR

Giovedì | 25 giugno ore 15-17

Venerdì | 26 giugno ore 15-17

Sabato | 27 giugno ore 15-17

INTRODUZIONE

Un’esperienza traumatica porta spesso a una drastica alterazione delle dimensioni della coscienza: tempo, pensiero, corpo ed emozione e intersoggettività. Anche se tali alterazioni possono rivelarsi adattive nell’affrontare l’evento traumatico, esse possono spesso portare a terribili difficoltà nel periodo successivo al trauma. 

Come riconoscere tali alterazioni trauma-correlate? Che cosa può far prevedere il verificarsi di stati alterati della coscienza? Il sé emerge attraverso l’esperienza integrata di queste quattro dimensioni della coscienza? Come possiamo intervenire in modo efficace per superare tali stati alterati di coscienza e come questi cambiamenti sono rappresentati nella mente, nel cervello e nel corpo?

Le persone con gravi e cronici disturbi psicologici correlati al trauma manifestano spesso varie forme di sofferenza e dissociazione, come il PTSD e i disturbi dissociativi. Questo percorso di webinar  descrive un nuovo modello a cinque dimensioni della dissociazione correlata al trauma (modello 5-D) per classificare i sintomi dello stress post-traumatico, sia che siano di natura intrinsecamente dissociativa sia che non lo siano, in modo da rispecchiare le cinque dimensioni sia nella forma di stati alterati di coscienza correlati a traumi (TRASC) sia di coscienza normale in stato di veglia (CNV). 

Il modello 5-D è stato sviluppato facendo riferimento agli studi fenomenologici e a quelli neuropsicologici degli stati alterati di coscienza. Nella sostanza, questo modello descrive sintomi clinicamente rilevanti lungo dimensioni che appartengono alla sfera del tempo, del pensiero, del corpo e delle emozioni negli stati di coscienza normale in stato di veglia e negli stati alterati di coscienza correlati a traumi. 

ù

Le tipiche manifestazioni di TRASC includono: flashback, sentire voci, depersonalizzazione e ottundimento emozionale. In questo libro gli autori enfatizzano l'importanza del modello 5-D e ne raccomandano l'uso nel processo di valutazione e trattamento delle persone con disturbi correlati al trauma.

ABSTRACT PERCORSO

Questo percorso descriverà gli effetti della complessa dissociazione derivante dal trauma dello sviluppo su mente, cervello e corpo e gli effetti devastanti che può avere sulle relazioni interpersonali, lasciando il sentimento individuale traumatizzato incarnato, isolato e separato. Il seminario illustrerà momenti impegnativi della terapia legati alla dissociazione, tra cui lavorare con flashback dissociativi, udito vocale, stati cronici fuori dal corpo, automutilazione, grave intorpidimento emotivo, nonché compartimentazione delle emozioni e stati autonomi correlati. La neurobiologia alla base della traumatizzazione cronica sarà descritta e correlata alla fenomenologia degli individui traumatizzati che manifestano sintomatologia dissociativa. Verranno utilizzati esempi di casi clinici per illustrare concetti pertinenti durante la lezione.

IL PERCORSO

Questo percorso di webinar esaminerà gli effetti del trauma psicologico su cinque dimensioni di coscienza: tempo, pensiero, corpo, emozione e intersoggettività. 

Si percorrerà l'emergere del sé, all’interno di una relazione di attaccamento sicura, e l'esperienza integrata di queste cinque dimensioni della coscienza e delle sue relazioni con lo sviluppo delle principali reti neurali durante l'infanzia e l'adolescenza. 

Gli effetti di un trauma verranno così messi in evidenza all’interno di uno stile di attaccamento insicuro nello sviluppo del senso di sé.

Inoltre, verranno descritte e approfondite le alterazioni in ognuna di queste cinque dimensioni di coscienza osservate in varie forme di psicopatologia legata al trauma con l’obiettivo di dimostrare l'importanza di queste dimensioni nella pratica di guarigione. 

TEMI DEI 3 WEBINAR

- Come aiutare i clienti a uscire dalla chiusura  in modo che possano provare una vasta gamma di emozioni

- Un approccio per aiutare i sopravvissuti al trauma a passare da un sé frammentato a un senso coerente e integrato di sé

- Le cinque dimensioni della dissociazione e come influisce sui nostri trattamenti

- Come adattare una scansione corporea per un cliente traumatizzato per scoprire cosa sta succedendo nel corpo

- La neurobiologia della risposta allo spegnimento (e in che modo differisce dalla risposta al congelamento)

- Come aiutare i pazienti traumatizzati con alessitimia (l'incapacità di esprimere i propri sentimenti in parole) ad esprimere le loro vere emozioni

OBIETTIVI FORMATIVI

Al termine di questa presentazione, i partecipanti saranno in grado di:

Riconoscere, valutare e trattare gli aspetti dissociativi e non dissociativi di ciascuna delle cInque  dimensioni della coscienza prese in esame

Applicare interventi di trattamento per gli aspetti dissociativi di ciascuna delle cinque dimensioni della coscienza

TOPICS

Webinar 1

Introduzione al trauma e ai suoi effetti sulle cinque dimensioni della coscienza

La dimensione del tempo: approfondimenti clinici e neurobiologici

Webinar 2

La dimensione del pensiero: intuizioni cliniche e neurobiologiche

La dimensione del corpo: intuizioni cliniche e neurobiologiche

Webinar 3

La dimensione delle emozioni: approfondimenti clinici e neurobiologici

La dimensione dell'intersoggettività: intuizioni cliniche e neurobiologiche

RUTH LANIUS BIO

Ruth Lanius, MD, PhD, Professoressa di Psichiatria è il direttore dell’Unità di ricerca sul PTSD presso l'Università dell'Ontario occidentale. 

Ha istituito il Traumatic Stress Service e Traumatic Stress Service Workplace Program, che forniscono servizi specializzato nel trattamento e nella ricerca del disturbo post-traumatico da stress (PTSD).

 

Attualmente detiene la cattedra Harris-Woodman in Medicina del corpo e della mente presso la Schulich School of Medicine & Dentistry presso la University of Western Ontario. 

La sua ricerca gli interessi si concentrano sullo studio della neurobiologia del PTSD e sull'esame della ricerca sugli esiti del trattamento vari metodi farmacologici e psicoterapici. 

Ha scritto più di 150 autori ha pubblicato articoli e capitoli nel campo dello stress traumatico ed è attualmente finanziato da diversi agenzie di finanziamento federali. Ha ricevuto il Banting Award per la salute militare del 2019.

Ricerca. Tiene regolarmente conferenze sul tema della PTSD a livello nazionale e internazionale. 

ATTENZIONE. I webinar sono tutti registrati. Potrai quindi vederli sia in diretta che in differita per 12 mesi.

Prevista traduzione inglese-italiano

NO ECM.

Solo 50 posti

DATE WEBINAR

Giovedì | 25 giugno ore 15-17

Venerdì | 26 giugno ore 15-17

Sabato | 27 giugno ore 15-17

COSTI

Primo Early Bird | Per iscrizioni entro domenica 14 giugno | 136 euro

Secondo Early Bird | Per iscrizioni entro domenica 21 giugno | 148

Full Ticket | 160 euro

Biglietti
Price
Quantity
Total
  • Sold Out
    Primo Early Booking
    €136
    €136
    0
    €0
  • Secondo Early Booking
    €148
    €148
    0
    €0
  • Full Ticket
    €160
    €160
    0
    €0
Total€0

Condividi questo evento